17 novembre 2014

Polignano a Mare. Pista da pattinaggio in piazza Moro


Caterina Narracci, Pista da sballo. Per il periodo natalizio avremo una pista da pattinaggio in piazza Moro, un albero di luci e delle casette tipo villaggio di montagna. L’evento è organizzato dall’associazione Facciamolo in Bici, ma su internet si è scatenato il partito dei contrari. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XIX, n. 43, del 1 Novembre 2014, copertina).

21 ottobre 2014

Polignano a Mare. Vitto: quanto più vince, tanto più è solo


Caterina Narracci, "Il Re Solo”. Vittoria pesante di Domenico Vitto che entra di forza nel consiglio dell’Area Metropolitana come il candidato votato da maggior numero di elettori. Il prestigioso risultato però evidenzia il vuoto che lo circonda in Giunta a Polignano. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XIX, n. 41, del 18 ottobre 2014, copertina).


Caterina Narracci, Vitto: quanto più vince, tanto più è solo. L’elezione alla Città Metropolitana conferma le sue potenzialità. Che però attraggono chi ama i carri dei vincitori. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XIX, n. 41, del 18 ottobre 2014, p. 3).

Castellana Grotte. No al porta a porta, sì alle isole ecologiche


Caterina Narracci, No al porta a porta, sì alle isole ecologiche. Il sindaco ne ha parlato in consiglio liquidando così la petizione popolare promossa da movimenti e associazioni. (Settimanale Fax, ed. Castellana Grotte, Anno XIX, n. 40, del 11 ottobre 2014, p. 3).

06 ottobre 2014

Polignano a Mare. Capodoglio spiaggiato a Porto Cavallo


Caterina Narracci, Capodoglio spiaggiato a Porto Cavallo. Bomba ecologica con dieci tonnellate di carne in putrefazione stese in mezzo ai bagnanti. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XIX, n. 39, del 4 Ottobre 2014, p. 14).

01 ottobre 2014

Polignano a Mare. Consiglio Comunale su IUC ed IMU e C’è folla nei Bar. Ma per usare il bagno


Caterina Narracci, Consiglio Comunale su IUC ed IMU. Martedì alle 16.00, in seconda convocazione, si terrà uno dei Consigli più importanti dell’era Vitto. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XIX, n. 35, del 6 Settembre 2014, p. 3).


Caterina Narracci, C’è folla nei Bar. Ma per usare il bagno. A nulla serve dire la toilette è riservata ai clienti o che è rotta. Pretendono la chiave o chiamano i CC. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XIX, n. 35, del 6 Settembre 2014, p. 16).

13 luglio 2014

Polignano a Mare. Nuda e derubata


Caterina Narracci, Nuda e derubata. Fa il bagno in topless e le rubano vestiti, telo mare e chiavi dell’auto. Costretta ad andare in gito seminuda, raggiungere la sua auto e, in lacrime, convincere un pescatore a romprere la portiera per recuperare dei vestiti di ricambio. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XIX, n. 27, del 5 luglio 2014, copertina).

Castellana Grotte. Italia-Inghilterra, maxischermo in piazza


Caterina Narracci, Italia-Inghilterra, maxischermo in piazza. La Nazionale fa il miracolo: “deroga” all’ordinanza anti-rumori dopo mezzanotte per i Mondiali. (Settimanale Fax, ed. Castellana Grotte, Anno XIX, n. 24, del 14 giugno 2014, p. 7).

09 giugno 2014

Polignano a Mare. Fine dei lavori della Piazza Moro


Caterina Narracci, Fine delle piazzate. Piazza Moro è stata restituita ai polignanesi e come tutte le opere pubbliche locali, dal ponte su Lama Monachile al ricongiungimento del lungomare, si è tirata dietro una scia di polemiche che presto saranno dimenticate. Resterà l’opera. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XIX, n. 23, del 7 giugno 2014, copertina).

Castellana Grotte. ar e pizzerie, musica fino a mezzanotte


Caterina Narracci, Bar e pizzerie, musica fino a mezzanotte. Il sindaco invita alcuni operatori al rispetto delle norme vigenti in materia di disturbo alla quiete pubblica. (Settimanale Fax, ed. Castellana Grotte, Anno XIX, n. 23, del 7 giugno 2014, p. 3).

Turi. Coppi ha tagliato il traguardo. Nuovo Sindaco


Caterina Narracci, Da giovedì Coppi è il sindaco di Turi. In mattinata la notifica del risultato elettorale e l’insediamento in Municipio. Ora il nodo giunta. (Settimanale Fax, ed. Turi, Anno XIX, n. 22, del 31 maggio 2014, p. 3).

Putignano. Dopo la corsa a quattro, Domenico Giannandrea è sindaco


Caterina Narracci, Corsa a quattro. (Settimanale Fax, ed. Putignano, Anno XIX, n. 21, del 23 maggio 2014, copertina).


Caterina Narracci, “De Miccolis ci ha portato alla sconfitta”. Dino Angelini punta il dito contro la lista “Putignano Cresce”. L’analisi del voto di De Miccolis. (Settimanale Fax, ed. Putignano, Anno XIX, n. 22, del 31 maggio 2014, p. 7).

Polignano a Mare. Comprate la Bari


Caterina Narracci, La Juve non batte il record di Laruccia. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XIX, n. 21, del 23 maggio 2014, p. 28).

Polignano a Mare. Il 25 aprile


Caterina Narracci, Ma il centro destra latita. E non riesce ad approfittare della rottura. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XIX, n. 18, del 3 maggio 2014, p. 3 e copertina).

22 aprile 2014

Polignano a Mare. Lomelo con Bonelli alla marcia sull’Ilva


Caterina Narracci, Lomelo con Bonelli alla marcia sull’Ilva. Riscatto dei Verdi, centinaia di persone inferocite contro Vendola e la politica della sinistra per l’ambiente. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XIX, n. 15, del 12 Aprile 2014, p. 12).

20 marzo 2014

Polignano a Mare


Caterina Narracci, Superassessori II. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XIX, n. 11, del 15 Marzo 2014, p. 9).

Caterina Narracci, Nozze pop da vip. La pop star nippo-americana Utada Hikaru e Francesco Calliano, il barman polignanese-fasanese, sono stati in paese la scorsa settimana per definire i dettagli sulle loro prossime nozze e consegnare alcuni inviti. Uno anche al Sindaco Vitto. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XIX, n. 11, del 15 Marzo 2014, copertina e p. 15).

09 marzo 2014

Polignano a Mare. La grande freddezza


Caterina Narracci, La grande freddezza. Cala il gelo tra Domenico Vitto con la magioranza nei confronti del consigliere comunale di Sel (ex?) Gianpiero Mancini che in una manifesto definisce scandalosa ed illegale la gestione dell’edilizia da parte dell’amministrazione. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XIX, n. 10, del 8 Marzo 2014, copertina).

10 febbraio 2014

Polignano a Mare. 'Bovino a giudizio' e 'Pene d'amore'


Caterina Narracci, Bovino a giudizio. La prima delle querele tra Bovino e Vitto arriva a giudizio. Giovedì mattina, davanti al giudice monocratico del tribunale di Rutigliano, si sono presentiti i due sindaci ed uno stuolo di consiglieri, ex consiglieri ed assessori come testimoni. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XIX, n. 3, del 18 Gennaio 2014, copertina).


Caterina Narracci, Pene d’amore. Un trentenne finisce all'ospedale con un anello d'acciaio infilato sul proprio organo genitale. "L'anello del piacere" come viene chiamato questo giocattolo erotico aveva bloccato la circolazione sanguigna. Per liberarlo sono intervenuti i pompieri. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XIX, n. 6, dell’8 Febbraio 2014, copertina).

07 gennaio 2014

Polignano a Mare. A bufala del povero asinello trucidato



Caterina Narracci, La bufala del povero asinello trucidato. Costernati gli organizzatori ed il parroco don Gaetano per il gratuito attacco subito dalla manifestazione. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XIX, n. 1, del 4 Gennaio 2014, p. 12).

Polignano a Mare. Regali di Natale



Caterina Narracci, Regali di Natale. Sotto l’albero di Natale le famiglie polignanesi stanno trovando la letterina dell’Ufficio Tributi con la quale chiedono l’Ici e la Tarsu del 2008, anno in cui ci fu la rottura con la Tri.Com. ed il ritorno all’esazione diretta, per cui mancano i tabulati. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XVIII, n. 51, del 28 Dicembre 2013, copertina)

Mola di Bari. Ladri&badante


Caterina Narracci, Ladri&badante. Lei e la sua badante a spasso per comprare i regali di Natale, i ladri, invece, nell’appartamento. Nel bottino dei malviventi: gioielli e denaro contante. (Settimanale Fax, ed. Mola di Bari, Anno XVIII, n. 49, del 14 Dicembre 2013, copertina e p. 14).

Polignano a Mare. Forconi. Troppe tasse, saracinesche abbassate


Caterina Narracci, Troppe tasse, saracinesche abbassate. Partecipazione corale dei commercianti polignanesi allo sciopero “no tax” del 9 dicembre. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XVIII, n. 49, del 14 Dicembre 2013, p. 16).

21 novembre 2013

Putignano. In maggioranza volano parolacce


Caterina Narracci, In maggioranza volano parolacce. L’assessore Angelini si dimentica della riunione sui rifiuti ed i consiglieri del Pd se la prendono con tutta la giunta. (Settimanale Fax, ed. Putignano, Anno XVIII, n. 44, del 9 Novembre 2013, p. 5).

04 novembre 2013

10 ottobre 2013

Polignano a Mare. Vitto: “ho un solo interesse, i polignanesi”


Caterina Narracci, Vitto: “ho un solo interesse, i polignanesi”. Il sindaco: “tema della nostra campagna elettorale era perseguire gli interessi della collettività e non particolari”. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XVIII, n. 39, del 5 ottobre 2013, p. 5).

29 settembre 2013

Putignano. Il bando coi copia-incolla e la novità nel regolamento


Caterina Narracci, Il bando coi copia-incolla e la novità nel regolamento. L’avvio pubblico contiene alcune imprecisioni. Per i premi ai cartapestai c’è un budget di 217mila euro. (Settimanale Fax, ed. Putignano, Anno XVIII, n. 38, del 28 settembre 2013, p. 13).

Scade il 15 ottobre il termine ultimo per partecipare al bando di concorso dei carri del carnevale 2014. Entro le ore 15 di metà ottobre, i gruppi dovranno presentare un bozzetto del carro che intendono realizzare. Il bando chiarisce che “La prossima edizione del carnevale avrà come tema unico di riferimento “Giuseppe Verdi e le sue opere”, non specificando però che l’ispirazione avrà caratteri abbanstanza ampi per la creatività dei carristi e non ristretti come è accaduto per Fellini nel 2013. Detto questo, nell’avviso pubblico compare un “refuso” o meglio un errore figlio del “copia incolla” dal bando del 2012 su Fellini:al punto A si legge che possono partecipare al concorso coloro “che hanno aderito alla manifestazione di interesse e quindi ritirata la busta contenente il titolo del film a cui fare fede per la realizzazione del bozzetto”.Per Giuseppe Verdi, come è chiaro e intuitivo, non c’è alcun film a cui ispirarsi, cosa diversa era per Fellini. Ci chiediamo se questo errore possa inficiare la validità dell’intero bando (?). Continuando a leggere si fa riferimento poi ad un fantomatico “punto C” del bando ma nell’avviso pubblico a firma del presidente Franco Laera, troviamo solo il puntoA e punto B; ci viene il dubbio quindi che i refusi e il copia-incolla abbiano trovato più di uno spazio nel documento ufficiale.

09 settembre 2013

Polignano a Mare. Lucia Brescia, firme per l’ospedale e puzze


Caterina Narracci, Lucia Brescia, firme per l’ospedale e puzze. Il consigliere comunale ha presentato 10 interrogazioni e chiede la copertura delle vasche del depuratore. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XVIII, n. 33, del 24 agosto 2013, p. 8). 

Polignano a Mare. Sant’Anna, bufera per la variante al Prg


Caterina Narracci, Sant’Anna, bufera per la variante al Prg. Scambi di accuse tra maggioranza ed opposizione che al momento del voto abbandona l’aula. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XVIII, n. 33, del 24 agosto 2013, p. 5).

Mola di Bari. Berlen, eletto, si dimette


Caterina Narracci, Berlen, eletto, si dimette. È ancora vacante la carica di vicepresidente del Consiglio. (Settimanale Fax, ed. Mola di Bari, Anno XVIII, n. 31, del 3 agosto 2013, p. 3).

Putignano. Sanità, i sindaci promuovono Colasanto



Caterina Narracci, Sanità, i sindaci promuovono Colasanto. Chiamati a valutare i suoi 18 mesi di mandato, all’unanimità hanno detto parere positivo. (Settimanale Fax, ed. Putignano, Anno XVIII, n. 31, del 3 agosto 2013, p. 11).


Incredibile ma vero. Non bastano le chiusure degli ospedali dei dintorni, il ridimensionamento dell’ospedale Santa Maria degliAngeli con continui annunci di tagli al personale, alle forniture, mancate nomine dei primari, accorpamenti di reparti, mancata sostituzione della risonanza magnetica furi uso da due anni, infinite liste di attesa per semplici esami e persino la recentissima paventata chiusura totale del presidio. Nonostante tutto questo la conferenza dei sindaci che si è riunita nei giorni scorsi a Bari per giudicare i primi 18 mesi di operato del direttore generale Asl Domenico Colasanto, ha espresso all’unanimità dei presenti parere positivo.E fra questi anche il sindaco di Putignano Gianvincenzo Angelini De Miccolis. Unici dissidenti, il sindaco di Monopoli Romani, e il primo cittadino di Alberobello Longo, che hanno sottoscritto una mozione di sfiducia a Colasanto e lasciato l’assemblea prima ancora della votazione (vedi nota stampa di Romani accanto). 
Abbiamo chiesto al nostro sindaco De Miccolis, di spiegarci una decisione che a chi legge e a chi scrive appare inspiegabile. “Durante la Conferenza dei sindaci di venerdì scorso, ho proposto una sospensione e un aggiornamento per acquisire il parere della Commissione di valutazione, - chiarisce De Miccolis - ci è stato chiarito che il parere dei sindaci, pur essendo consultivo dal valore politico, era preventivo rispetto a quello tecnico. Noi siamo quindi stati chiamati a valutare la relazione presentata dal Direttore Generale Colasanto rispetto agli obiettivi a lui dati dalla Regione, era una relazione tecnica basata sugli obiettivi di risparmio della spesa. Il sentire collettivo non era positivo nei confronti di ciò che sta avvenendo nella sanità con la necessità di tagli poderosi, ma non abbiamo potuto far altro che verificare che gli obiettivi dati al direttore dalla Regione sono stati raggiunti. Il parere quindi dato su obiettivi tecnici, all’unanimità dei sindaci presenti è stato positivo. Siamo coscienti che c’è sfiducia e disagio fra i cittadini rispetto alla sanità quindi abbiamo dato indicazioni al direttore affinché siano attivati e potenziati i servizi di medicina territoriale (tac, risonanza, ecc.) di cui oggi non si avverte la rispondenza alle esigenze dell’utenza. Abbiamo indicato al Direttore di garantire l’effettività del diritto alla salute per le acuzie”. 
In poche parole ai sindaci è stato chiesto di dare un parere su come Colasanto abbia eseguito le indicazioni della giunta Vendola di tagliare e ridurre la spesa. E in questo Colasanto, senza ombra di dubbio, è stato bravissimo. Il maestro ha dato i compiti e lo scolaretto li ha consegnati senza errori. Anche i sindaci in veste di esaminatori non hanno potuto obiettare nulla e lo hanno pure dovuto promuovere.Chi avrebbe rischiato la bocciatura era però dietro la scrivania.

28 luglio 2013

Polignano a Mare. Info-point, l’oopsizione vuole spiegazioni


Caterina Narracci, Info-point, l’oopsizione vuole spiegazioni. Secondo il centrodestra i cubi, costati 20mila euro, ancora non si sa chi li deve gestire né come. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XVIII, n. 30, del 27 Luglio 2013, p. 18).

Polignano a Mare. Il centrodestra fa quadrato conto Vitto


Caterina Narracci, Il centrodestra fa quadrato conto Vitto. Bovino: “sui palchi parlavano di trasparenza e partecipazione. Adesso decidono tutto due o tre di loro”. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XVIII, n. 28, del 13 luglio 2013, p. 3).

Castellana Grotte. Mare di eventi, ma che domenica bestiale


Caterina Narracci, Mare di eventi, ma che domenica bestiale. Sette manifestazioni in una sola giornata. Troppe le concomitanze, soprattutto nelle ore serali. (Settimanale Fax, ed. Castellana Grotte, Anno XVIII, n. 28, del 13 luglio 2013, p. 9).

Mola di Bari. Comune, i primi effetti della querela


Caterina Narracci, Comune, i primi effetti della querela. I consiglieri di minoranza chiedono il puntuale rispetto delle norme vigenti per l’approvazione del bilancio. (Settimanale Fax, ed. Mola di Bari, Anno XVIII, n. 27, del 6 luglio 2013, p. 3).

Noci. Il pullman dei “trombati” va al mare


Caterina Narracci, Il pullman dei “trombati” va al mare. Era l’incubo dei candidati durante la campagna elettorale. Dopo il responso delle urne, ecco i nomi degli esclusi illustri. (Settimanale Fax, ed. Noci, Anno XVIII, n. 24, del 22 Giugno 2013, p. 9).

08 luglio 2013

Polignano a Mare. E tra gli invitati anche Selvaggi.


Caterina Narracci, E tra gli invitati anche Selvaggi. Ultimo Desiderio per il refattore polignanese della Gazzetta. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XVIII, n. 27, del 6 luglio 2013, p. 8).

Polignano a Mare. Il cuore di Polignano legato a S. Vito


Caterina Narracci, Il cuore di Polignano legato a S. Vito. Ognuno contribuisce alla vita del proprio paese. Se diventiamo cittadini migliori, la città più giusta. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XVIII, n. 24, del 22 Giugno 2013, p. 22).

17 giugno 2013

Polignano a Mare. Affari&Cemento


Caterina Narracci, Affari&cemento. Si stanno decidendo le sorti di una parte importante del nostro territorio. Da un lato ci sono interessi economici rilevanti, dall’atro l’interesse dei cittadini. In mezzo lo sviluppo di un’economia legata al turismo su cui, incombe il cemento. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XVIII, n. 24, del 15 Giugno 2013, copertina).


Caterina Narracci, Via San Vito, un affare milionario. Sulla periferia nord di Polignano ballano affari per milioni di euro e tutti vorrebbero metterci mano. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XVIII, n. 24, del 15 Giugno 2013, p. 21).

Noci. Anatra Zoppa


Caterina Narracci, Anatra Zoppa. Il ballottaggio Domenico Nisi supera di 1666 voti Stanislao Morea e diventa il nuovo sindaco di Noci. Ma nel nuovo consiglio, la maggioranza dei seggi sarà nelle mani dell’opposizione (nove al centrodestra e uno al Movimento 5 Stelle). (Settimanale Fax, ed. Noci, Anno XVIII, n. 24, del 15 Giugno 2013, copertina e p. 3).

Putignano. Redditi online, D’alena dice sì


Caterina Narracci, Redditi online, D’alena dice sì. Con Laera, sono gli unici ad aver fornito i dati. (Settimanale Fax, ed. Putignano, Anno XVIII, n. 23, del 7 Giugno 2013, p. 3).

Noci. Duello finale


Caterina Narracci, Duello finale. La sfida tra Stanislao Morea e Domenico Nisi si avvicina al rush finale. Domenica e lunedì gli elettori torneranno al alle urne per scegliere chi dei due sarà il nuovo sindaco di Noci. (Settimanale Fax, ed. Noci, Anno XVIII, n. 23, del 7 Giugno 2013, copertina).

Polignano a Mare. La grande bufala del concerto dei Modà


Caterina Narracci, La grande bufala del concerto dei Modà. Né il gruppo pop e né Fabri Fibra si esibiranno a Polignano ma arriverà un evento tipo “Sete di Radio Tour”. (Settimanale Fax, ed. Polignano a Mare, Anno XVIII, n. 22, del 1 Giugno 2013, p. 19).

Noci. Alle urne con l’ipotesi dell’anatra zoppa


Caterina Narracci, Alle urne con l’ipotesi dell’anatra zoppa. Tra volti vecchi e nuovi, ecco come potrebbe essere composto il prossimo consiglio comunale. (Settimanale Fax, ed. Noci, Anno XVIII, n. 22, del 1 Giugno 2013, p. 3).