21 giugno 2007

Dario Vergassola & Conversano


"Nelle TV locali, a notte fonda, fanno delle aste di quadri. Non erano meglio quei bei pornazzi di una volta?".

Chiede Dario Vergassola, comico conduttore televisivo, ad Achille Bonito Oliva, critico d'arte. Domanda tra le mie preferite che ho ritrovato nel suo libro, intitolato: "Sparla con me", a p. 113. Bisogna aggiungere altro? In internet, in televisione e nelle librerie si trova di tutto su questo simpatico, piccolo (nella foto io ero inginocchiata o quasi. E' più basso di me!!!) e grande uomo.
(Dario Vergassola, Sparla con me, ed. Mondadori, Milano 2007, 14,00€)

6 commenti:

alex ha detto...

..Caterina, è il fascino particolare di Conversano.. Tutti gli artisti ne sono attratti "come le mosche dal miele"... ;-)

Alice. Caterina Narracci ha detto...

ciao! da quanto tempo... o forse dovrei scrivere "... caspita! è una vita che non aggiorno il blog!!!" :-)

Daniele ha detto...

MAH..! Io adoro quelle aste di quadri a notte tarda... giuro!! :-|

Alice. Caterina Narracci ha detto...

:-))))))))

BLOG NEWS ha detto...

Io sono per i vecchi pornazzi!!!!Ciao

Alice. Caterina Narracci ha detto...

alcune aste fanno proprio schifo. cmq i pornazzi si trovano con facilità... quelli che ho intravisto in TV, qualche tempo fa, facevano piangere...
meglio l'erotico.