10 novembre 2008

Indagini della Procura di Lecce per Bollenti Spiriti



- Partono gli accertamenti su i corsi di formazione finanziati dalla Regione Puglia con Bollenti Spiriti. Interessamento dell'assessore Barbieri e rassicurazioni sui contratti pagati. Vedi.

- Luca Natile, "Lecce, Gdf indaga su organizzazione corsi per i master di Bollenti Spiriti". (La Gazzetta del Mezzogiorno dell'11/11/2008)

"Idee, energie e talento. Queste sono le parole magiche per realizzare i sogni. Con il bando regionale Princìpi Attivi per rilanciare la Puglia, adesso è possibile. È una nuova proposta partita da Bollenti Spiriti, sostenuta dall’assessorato alla Trasparenza e Cittadinanza Attiva, dall’assessorato al Lavoro e Formazione professionale e da altri assessorati regionali che realizzano interventi a favore dei giovani. A Conversano (ma anche in altri Comuni del Sud-Est barese) è in fase di avvio un laboratorio urbano legato alla formazione e alla creatività, presso l’ex mattatoio comunale (presente nel bilancio tra le strutture da riqualificare). Princìpi Attivi è una sfida per favorire in Puglia una rinascita sociale, economica e culturale. Viene proposta ai giovani, anche stranieri, che hanno un’idea nel cassetto e che per mancanza di fiducia o di coraggio, ma nella maggioranza dei casi per mancanza di mezzi, non riescono ad attuarla. “Smettiamo di piangere su quello che non c’è - incoraggia Nichi Vendola, presidente della Regione Puglia - e valorizziamo quello che c’è”.
Per partecipare al bando bisogna dunque avere una buona idea, essere minimo in due, di età compresa tra i 18 e i 32 anni, e consegnare la domanda, correttamente compilata, entro il 31 luglio prossimo, per poi poter richiedere un contributo massimo di 25 mila euro.
Per maggiori informazioni è bene scaricare dal sito (http://bollentispiriti.regione.puglia.it o inviare e-mail: principiattivi@regione.puglia.it) il bando di concorso, le linee guida per l’ammissione alle spese e il formulario di candidatura, oppure telefonare ai numeri 080/5016131 e 080/5402870".
(Articolo. L'informatore. Giovani, un'idea, per farvi denaro. Luglio 2008, n. 6, p.37).

2 commenti:

Peppe ha detto...

Ciao Caty sono di passaggio per augurarti un buon inizio di settimana.

Alice. Caterina Narracci ha detto...

Grazie Peppe, sei gentilissimo!