01 marzo 2009

Leggo. Sì, ma solo i titoli

C. Narracci, Io mentre leggo Fax Settimanale. Conversano (Ba). 2009.


Le categorie dei lettori:

  1. Compra i giornali solo per leggere i titoli e qualche volta anche l’occhiello.
  2. Legge l’articolo molto velocemente e solo se è interessato personalmente.
  3. I timidi timidi che si avvicinano, chiedendo: “posso dare una sbirciatina?”.
  4. I politici divorano qualsiasi tipo di carta stampata e siti internet, alla ricerca del proprio nome o del proprio partito.
  5. Acquista i giornali solo per la cronaca nera, maggiormente se è un conoscente… o solo se è ‘scappato’ il morto.

Questi sono i lettori di oggi. Come li possiamo definire? Pigri o tirchi?

Io faccio parte di quella categoria che divora tutto e che si dispera quando non riesce ad avere il tempo di leggerli per intero. Oggi è uno di quei giorni!


6 commenti:

Peppe ha detto...

Io Cathy sono come te! Ciao un forte abbraccio.

Luciano ha detto...

Caterì
sò uguale uguale a Te.
Il giornale non lo acquisto tutti i giorni ma quando lo acquisto lo divoro. Leggo tutto e quando non riesco il giornale lo conservo da qualche parte per quando ho tempo.

Peppe ha detto...

Il film di A. Sordi è tratto da "Dove vai in vacanze" del 1978

Peppe ha detto...

Ciao tesoro, vieni nel mio blog, c'è un meme per te.

Peppe ha detto...

Un augurio sincero a te che sei una donna fantastica.

Anonimo ha detto...

io adoro le tue vignette ...sono una tua grande fans... :D Baci Flavia!